Borriello Vincenzo Giggiano

  • Borriello Giggiano Vincenzo
  • La statua del Beato Vincenzo Romano inaugurata l'11 novembre 1990 da sua SS.Giovanni Paolo II in piazza S.Croce
  • Busto del Beato Vincenzo Romano che si erge nella casa del Beato in via Piscopia
  • Bassorilievo in bronzo raffigurante la figura di sua Santita' Giovanni Paolo II,sulla targa che da' il nome al piazzale Giovanni Paolo II(ex piazza Comizi)

Nato a Torre del Greco il 5 aprile del 1940,ove risiede ed opera.
Ha studiato presso il Liceo artistico di Napoli.
E' stato insegnante di materie artistiche nelle scuole medie di Torre del Greco.
Scultore e Pittore e socio U.C.A.I.,ha partecipato a varie mostre artistiche,e a qualche "festa dei 4 altari " come progettista e realizzatore di altare dipinto.
Nel 1985 ha progettato il carro trionfale dell'Immacolata.
Le sue opere si trovano in Italia e all'estero:Napoli,Seminario Maggiore,Cappella Arcivescovile,Monastero S.A.Abate.Roma:Policlinico Umberto I°,Canale di Serino :Monumento a F.Solimena.Pietralcina:Porta bronzea ChiesaS.Maria degli Angeli.Ercolano:Monumento a Madre Letizia Zagari.Australia ,Cattedrale di S.Giuseppe ,busto di S.Gennaro a Melburne.
Alla fine degli anni 80 ha realizzato vari monumenti in bronzo tra cui ricordiamo il busto del Beato Vincenzo Romano che si erge nella casa del Beato in via Piscopia,il busto di sua Santità Giovanni Paolo II nel Seminario di Capodimonte (Napoli),e la statua del Beato Vincenzo Romano inaugurata l'11 novembre 1990 da sua SS.Giovanni Paolo II in piazza S.Croce.
Nel 2010 in occasione del ventennale della visita pastorale di Giovanni Paolo II a Torre del Greco, ha realizzato il bassorilievo in bronzo raffigurante la figura di sua Santita' Giovanni Paolo II,sulla targa che da' il nome al piazzale Giovanni Paolo II(ex piazza Comizi),inaugurata il 30 novembre 2010 dal Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe.