Monsignor Alfonso Punzo

Mons. Alfonso Punzo è nato a Torre del Greco (Napoli) il 3 febbraio 1957; il 1 ottobre 1975 entra nel seminario Maggiore Arcivescovile "A. Ascalesi" di Napoli, per prepararsi al ministero presbiterale. Dopo l'itinerario di formazione presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, avendo conseguito il grado del baccellerato in Teologia, viene ordinato presbitero il 21 aprile 1983 nella Basilica Pontificia di Santa Croce in Torre del Greco dal Cardinale Corrado Ursi.

Il 28 settembre dello stesso anno è nominato vicario parrocchiale della SS. Annunziata in Torre del Greco dove svolge il suo ministero pastorale per un quinquennio. Dal 1982 al 1992 è docente di religione presso il liceo classico "G. De Bottis" prima, e dell'Istituto Tecnico Commerciale "E. Degni" poi.

Il 12 settembre 1988 è inviato come vicario parrocchiale presso la parrocchia di S. Maria delle Grazie in Torre del Greco. Il Cardinale Arcivescovo Michele Giordano, lo ha poi nominato parroco della stessa parrocchia il 1 gennaio 1993, e il 25 aprile dello stesso anno ne ha ricevuto il possesso canonico.

Nel 1988 pubblica il volume "L'Immacolata a Torre del Greco" nel quale vengono illustrati gli aspetti teologici, liturgici, pastorali e tradizionali legati al culto dell'Immacolata in città. Il suo interesse per temi ed aspetti mariologici e liturgici sono espressi anche dalla numerosa serie di articoli apparsi sul mensile locale "Il Notiziario" ed in altre pubblicazioni.

In occasione della Dedicazione della chiesa parrocchiale, nel 1998, promuove la pubblicazione del volume "50 anni di Grazia: un fecondo cammino di chiesa", nel quale sono delineati i tratti storici, artistici, teologici e pastoriali della parrocchia e della sua comunità.

Per più di un decennio (1992-2002) ricopre la carica di padre spirituale della sezione cittadina dell'Associazione "Amici del Presepe", e, contemporaneamente, cura la formazione delle religiose presenti in città.

Il 29 novembre 2002 dal Cardinale Michele Giordano viene nominato Cerimoniere Arcivescovile ed il 26 aprile 2003 viene chiamato a far parte del Capitolo dei Prelati della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro al quale è ammesso con un solenne rito il 1° maggio dello stesso anno.

Il 1 luglio 2015 dal Cardinale Crescenzio Sepe viene nominato Vicedirettore dell’Ufficio per i Beni culturali Ecclesiastici e Arte Sacra.